menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Cerca nel sito

torna al menu di scelta rapida

Antichissima città dei Volsci, Velletri si estende tra la zona dei colli albani e l’agro pontino.
Nel Piano Locale e Urbano di Sviluppo, la riorganizzazione funzionale della città si polarizza su due piani progettuali.
Il primo intervento concerne il settore della mobilità e punta a dotare l’area occidentale della Città di un importante infrastruttura viaria. Si tratta della nuova Circonvallazione di Ponente, sul tracciato di via Sant’Anatolia fino al ricongiungimento con la Circonvallazione Appia nella zona della stazione.
Il secondo asse portante del PLUS è la ristrutturazione, il consolidamento e il restauro del Convento del Carmine, con l’obiettivo di farlo diventare il principale centro di aggregazione culturale di Velletri.
Quest’ultimo progetto prevede innanzitutto il restauro delle pitture del refettorio e, successivamente, l’adattamento dei locali interni alle nuove funzioni cui si intende destinare l’edificio, affinché offra spazi aggregativi e specialistici nel campo della cultura: teatro, area espositiva, discoteca, mediateca, sale prova per i musicisti, biblioteca, sale lettura e spazi multifunzionali a disposizione delle associazioni culturali e no-profit del territorio.
Il contributo concesso per la realizzazione del PLUS è pari a 8.155.414 euro, comprensivo delle spese relative al piano di comunicazione.

Velletri, sito PLUS

 

News

Spazio Europa

Usare bene i fondi UE

Usare bene i fondi UE

Un opuscolo per aiutare le autorità locali e i promotori dei progetti a sfruttare al meglio le opportunità dell'Europa

continua