menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Cerca nel sito

torna al menu di scelta rapida

Fondi è uno dei più antichi insediamenti preromani della costiera pontina. Citata nelle fonti antiche per la qualità della sua produzione vinicola, la cittadina ha svolto – sia in epoca romana che medievale – una importante funzione di collegamento e di snodo. La sua è una lunga storia di commerci, mercanti, di conti, invasioni barbariche e signorie.
A livello economico-produttivo, dà il nome ad uno dei principali mercati ortofrutticoli all’ingrosso d’Europa, il MOF.

Il Piano Locale e Urbano di Sviluppo di Fondi prevede interventi nei quartieri di Spinete e Portone della Corte, un’area di 264 ettari in cui risiede circa un quarto dell’intera popolazione.

L’obiettivo del Piano è intervenire in un contesto urbano ad alta densità abitativa allo scopo di migliorarne l’assetto urbanistico e valorizzarne le potenzialità ambientali e socio-economiche.
A tale scopo, i singoli interventi contenuti nel P.L.U.S. si integrano per promuovere la riqualificazione urbana, lo sviluppo sostenibile, la vivibilità, la mobilità alternativa e la coesione sociale.
Nello specifico, sono in programma la realizzazione di opere pubbliche ed interventi di promozione dell’occupazione e dell’imprenditorialità, anche attraverso incentivi economici alle piccole e medie imprese e mediante un programma integrato di inserimento professionale.
Il contributo concesso per la realizzazione del PLUS è pari a 7.962.460 euro, comprendente anche le spese per la comunicazione del Progetto.

Fondi, sito PLUS

 

allegati


News

Spazio Europa

Usare bene i fondi UE

Usare bene i fondi UE

Un opuscolo per aiutare le autorità locali e i promotori dei progetti a sfruttare al meglio le opportunità dell'Europa

continua