menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Cerca nel sito

torna al menu di scelta rapida

Siamo a Cisterna, nel cuore dell’agro pontino: da qui è partita l’epopea della bonifica dell’omonima pianura. Ma Cisterna è anche un importante centro artistico-monumentale risalente all’epoca preromana, con illustri testimonianze di epoca medievale e rinascimentale.
Ed il Piano Locale e Urbano di Sviluppo ha inteso valorizzare proprio la qualità urbana del cuore storico, per favorire la crescita equilibrata dell’intera città.
Il programma PLUS intende restituire dinamicità e vivibilità al tessuto urbano, attuando una strategia duplice: da una parte finanziare interventi strutturali nel campo della mobilità e dei trasporti, dall’altra valorizzare il patrimonio storico-architettonico, anche attraverso attività di formazione nel settore dei servizi culturali.
L’obiettivo è rendere il centro cittadino più fruibile, restituendogli al contempo il ruolo di attrattore sociale, culturale e commerciale che era andato parzialmente perduto nella ricostruzione post-bellica e nella successiva crescita estensiva della città.
Il PLUS di Cisterna di Latina comprende progetti per la riqualificazione urbana, lo sviluppo di tecnologie innovative e la mobilità sostenibile (piste ciclabili, parcheggi di scambio con copertura fotovoltaica).
In quest’ambito sarà sperimentato un sistema integrato e intermodale a zero emissioni, con una flotta comunale di mezzi a trazione elettrica utilizzabile anche in car-sharing.
Sono previsti infine aiuti alle Pmi, tirocini formativi e sostegno al trasferimento tecnologico alle imprese.
Il contributo concesso per la realizzazione dei lavori è di 6.123.715 euro.

Cisterna di Latina, sito PLUS

 

allegati


News

Spazio Europa

Usare bene i fondi UE

Usare bene i fondi UE

Un opuscolo per aiutare le autorità locali e i promotori dei progetti a sfruttare al meglio le opportunità dell'Europa

continua